Napoli Prov.

Truffa, arrestato l’ex sindaco Sannino

Casavatore – L’ex sindaco di Casavatore, Salvatore Sannino, 47 anni, è stato arrestato dai carabinieri del Noe, insieme ad altre quattro persone, nell’ambito di un’indagine della Procura della Repubblica sulla gestione di un centro di riabilitazione e fisioterapico.

Le accuse ipotizzate nei confronti degli indagati sono di truffa aggravata, falso, appropriazione indebita aggravata e corruzione.

L’ex primo cittadino è accusato di avere percepito soldi e altre utilità per agevolare il rilascio di autorizzazioni per il centro e di avere creato le condizioni necessarie per l’aggiudicazione di un bando di gara relativo a lavori di ristrutturazione e alla successiva gestione di un centro sportivo a Casavatore.

Sannino ha ricoperto l’incarico di sindaco fino allo scorso 9 gennaio quando il Consiglio comunale è stato sciolto per le dimissioni della maggioranza dei consiglieri. Al momento il Comune di Casavatore è guidato dal commissario straordinario.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico