Aversa

Tumori, Romano: “Presto risultati di indagine conoscitiva”

Aversa – Intervenendo in merito all’inaugurazione del nuovo sistema di videosorveglianza voluto dall’amministrazione provinciale di Caserta, che interessa soprattutto il comprensorio aversano, il senatore Lucio Romano (Aut) ha dichiarato: “Certamente positiva la valutazione in merito alla videosorveglianza per l’ambiente e la sicurezza. È necessario un attento controllo in aree lacerate da continui sversamenti di rifiuti e da roghi tossici. Inoltre, rappresenta un ausilio importante sia per la prevenzione che per la repressione dei reati connessi”.

“Comunque – ha continuato il parlamentare aversano – è un tassello di un impegno più vasto e necessario che richiede capillari e specifici interventi di prevenzione, sia in ambito ambientale che sanitario. Basta ricordare che in diverse città dell’agro aversano non ci sono centraline per il monitoraggio dell’inquinamento aereo. Il che è davvero grave. Ancora insufficiente, poi, la risposta alle campagne di screening per la prevenzione dei tumori che dovranno essere geolocalizzate appena disponibili i dati epidemiologici per l’area casertana”.

“Posso anticipare – ha concluso – che entro il prossimo mese di luglio sarà pubblicata l’indagine conoscitiva su inquinamento, tumori, malformazioni feto-neonatali ed epigenetica, della quale sono promotore e relatore in Commissione Igiene e Sanità al Senato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico