Teano - Vairano Patenora - Caianello - Pietravairano - Riardo

Trovato in casa con il polso tagliato, fu arrestato per molestie alla ex

Teano – Un 45enne di Teano, M.E., residente nella frazione Pugliano, è stato trovato in una pozza di sangue all’interno della sua abitazione. Aveva una profonda ferita al polso. Soccorso dai sanitari del 118 è stato trasferito all’ospedale di Sessa Aurunca, dove, al momento, l’incidente è stato registrato come “domestico” anche se assume i contorni di un tentato suicidio.

Si tratta dello stesso uomo che fu arrestato e sottoposto ai domiciliari con l’accusa di aver accoltellato l’ex fidanzata, residente a Vitulazio.

Attraverso insistenti molestie e minacce di morte aveva preteso di riallacciare una relazione sentimentale terminata nel mese di agosto del 2014, con un donna rumena, nonostante il suo diniego.

In particolare, M.E. era arrivato ad infliggere, tramite un coltello da cucina, lesioni alla donna, generando in lei un perdurante e grave stato d’ansia con fondato timore per la propria incolumità, al punto da costringerla a modificare le proprie abitudini di vita.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Crotone, incidente sulla Statale 107: 4 feriti estratti dalle lamiere - https://t.co/dsdmO797oL

Aversa, De Cristofaro alle prese con gli “assessori di riferimento” https://t.co/6pTp9IEBJd

Ferrara, agguato con il machete: arrestati due nigeriani https://t.co/EUmbvloheo

Napoli, “stesa” di camorra: la Polizia blocca un commando armato https://t.co/9GfKi2VOvz

Condividi con un amico