Aversa

Tribunale, vigili urbani aggrediti da un parcheggiatore abusivo

Aversa – E’ successo davanti alla sede del Tribunale di Napoli Nord: quattro agenti di polizia municipale sono stati aggrediti da un parcheggiatore abusivo nigeriano e costretti a ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa.

Durante un controllo, l’africano ha sorpreso tutti colpendo con una testata allo faccia di uno dei vigili, mentre lanciava calci e pugni all’indirizzo degli altri. Sino a quando non sono intervenuti due carabinieri in borghese, liberi dal servizio, che hanno aiutato gli agenti a bloccarlo. Per l’immigrato si sono aperte le porte del carcere di Santa Maria Capua Vetere.

“Esprimo – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Sagliocco – apprezzamento per l’opera della Polizia municipale che sta stringendo i freni intorno a fenomeni come i venditori ambulanti e i parcheggiatori abusivi. Mi sono informato sulle loro condizioni e mi hanno rassicurato che non ci sono preoccupazioni, anche se il gesto rimane gravissimo ed in questo senso apprezzo la decisione dei magistrati di convalidare l’arresto dell’aggressore”.

Solidarietà anche dal Partito Democratico: “Esprimiamo solidarietà agli agenti aggrediti – ha detto il consigliere comunale Marco Villano – A nome mio e di tutto il circolo aversano siamo vicini agli agenti costretti ad operare, molto spesso, in condizioni difficili e senza che l’amministrazione comunale fornisca risposte adeguate alle varie problematiche cittadine, tra cui anche quello dei parcheggiatori abusivi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico