Campania

Terra dei Fuochi e sicurezza alimentare, forum all’Ordine dei Giornalisti

Napoli – “Sicurezza alimentare, Terra dei fuochi, deontologia professionale”. Questo è il titolo del convegno, promosso dall’Ordine dei Giornalisti della Campania, ospitato all’Hotel Mediterraneo di Napoli, nell’ambito del piano di formazione professionale che si sviluppa a livello territoriale nelle cinque province campane.

Alla luce del decreto “Terra dei Fuochi” firmato nei giorni scorsi dai ministri della Salute, dell’Ambiente e delle Politiche agricole, esperti del settore si sono alternati nel corso dell’incontro chiarendo alcuni punti controversi del provvedimento adottato dal governo.

“Un appuntamento, proposto dal collega Luciano Pignataro, con la partecipazione dei professori Masi e Limone, per informare i colleghi giornalisti che devono trasmettere all’opinione pubblica la reale situazione collegata alla sicurezza alimentare e alla Terra dei Fuochi”, spiega il presidente dell’Ordine, Ottavio Lucarelli, il quale sottolinea come la grandissima partecipazione conseguita dal convegno dimostri, dice ancora Lucarelli, “il bisogno, da parte dei giornalisti, di avere notizie sicure poiché dalla Terra dei fuochi arrivano spesso notizie contraddittorie. E’ giusto che ci siano controlli ma, allo stesso tempo, non è giusto creare allarmismi eccessivi”.

Il format, già portato a Napoli e Salerno, presto arriverà anche a Caserta e Avellino “affinché – conclude Lucarelli – tutti i colleghi della Campania siano informati su questi temi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico