Caserta Prov.

Castel Morrone, Servizio Civile: pubblicata la graduatoria finale

Castel Morrone – E’ stata pubblicata, sia all’albo pretorio on-line che sulla pagina principale del sito internet del Comune di Castel Morrone, nella mattinata di oggi 4 febbraio, la graduatoria finale relativa al progetto di Servizio Civile Nazionale “Peter Pan 5” bandito dall’Ente Municipale morronese.

La graduatoria come si precisa dall’Ente Municipale di Piazza Bronzetti comprende i nominativi dei ragazzi che hanno partecipato alle selezioni per l’accesso alle attività progettuali. Infatti, allo stato attuale sono stati selezionati utilmente, per dar corso alle attività progettuali, i primi 6 nominativi.

Gli ulteriori nominativi risultano, a vario titolo o idonei, ma allo stato non selezionati, o esclusi per non aver completato l’iter procedurale o per mancanza di documentazione, così come previsto dal bando, dal progetto e dall’avviso di selezione ad esso relativo. La graduatoria finale, come pubblicata sul sito comunale, sarà soggetta adesso a verifica da parte dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, il quale poi ultimate le verifiche invierà formale comunicazione ai volontari selezionati.

Il primo cittadino Pietro Riello sulla questione ha dichiarato: “Il Comune di Castel Morrone continua a scommettere sulle capacità dei giovani attraverso le proposte del Servizio Civile. Quest’anno sono infatti sei i volontari che a breve inizieranno la propria esperienza presso l’Ente Comunale. Si tratta di un’opportunità molto significativa per i giovani tra i 18 e i 28 anni che, ancora studenti o laureati, si stanno affacciando al mondo del lavoro, i quali possono svolgere un’esperienza valorizzante acquisendo un nuovo patrimonio di capacità, competenze e conoscenze”.

 E rivolgendosi ai selezionati Pietro Riello dice: “Credo che la vostra esperienza sia fondamentale sia per la vostra formazione professionale e personale, sia per l’apporto di idee e forze positive che da qui a poco andrete a mettere in gioco per la comunità di Castel Morrone”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico