Aversa

Senesi: “Ricorso non respinto ma rimesso al giudice ordinario”

Aversa – “Il Tribunale amministrativo non ha mai respinto il ricorso presentato dalla Senesi spa ma si è dichiarato incompetente ed ha demandato al giudice ordinario per le decisioni di merito”.

La precisazione arriva dalla Senesi dopo la notizia riguardante la decisione dei giudici amministrativi sul ricorso presentato dalla società concessionaria del servizio di igiene urbana ad Aversa contro la multa da 500mila euro inflittale dal Comune per non aver raggiunto, nel 2013, il 65% di raccolta differenziata.

“La Senesi – chiarisce ancora la società amministrata da Rodolfo Briganti (nella foto) – ricorrerà sia al Consiglio di Stato che al giudice ordinario per il soddisfacimento delle legittime richieste. Senza alcun senso legale né suppositivo sono quindi affermazioni che non coincidono con il dispositivo di sentenza che parla, appunto, solo ed esclusivamente di incompetenza per materia del tribunale amministrativo designato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico