Gricignano

Scavi fibra ottica, Di Luise rilancia l’allarme: “Ripristinare il manto di asfalto”

Gricignano – Rinnova la sua segnalazione il consigliere di opposizione Gianluca Di Luise in ordine allo stato dei lavori di realizzazione della rete a banda ultra larga sul territorio di Gricignano.

In particolare, l’esponente di “Gricignano in Movimento” denuncia il pericolo rappresentato dalle “mini trincee” – ossia dagli scavi effettuati lungo le strade per il collocamento della fibra ottica – ricoperte con del terriccio rossastro anziché con asfalto, tanto da determinare la fuoriuscita dello stesso materiale di riempimento dagli scavi e la formazione di “canali” e buche sulla carreggiata pericolose per pedoni e conducenti di veicoli.

“E’ la seconda segnalazione che invio al sindaco e all’ufficio tecnico per sollecitarli a compiere tutti gli atti dovuti al fine di evitare danni ai cittadini e il rischio che qualcuno, accidentalmente, possa farsi male, oltre a preservare lo stato manutentivo delle strade, considerato che gli scavi vengono eseguiti dalla società incaricata”, afferma Di Luise, per il quale, nonostante i lavori non siano stati commissionati dal Comune, “è anche vero che le strade sono comunali e, quindi, è importante sorvegliare affinché il ripristino sia effettuato a regola d’arte e nel più breve tempo possibile, nel rispetto del principio di responsabilità condivisa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico