Villa Literno

Posa della prima pietra della chiesa “Nostra Signora di Lourdes”

Villa Literno – Una cerimonia molto attesa dalla comunità di Villa Literno e dal parroco Raffaele Guaglione quella  della posa della prima pietra della Parrocchia di “Nostra Signora di Lourdes”.

L’inaugurazione si è svolta alla presenza del vescovo, Angelo Spinillo, e delle autorità civili e militari dei comuni limitrofi. L’opera finanziata dalla Cei, attraverso l’8×1000, fu fortemente voluta dall’allora parroco Monsignor Angelo Corvino, che nel 1987 depositò la richiesta per la costruzione di una nuova chiesa nel territorio di Villa Literno.

La Cei nel 2008 ha finalmente accolto o approvato l’istanza ed in primavera avranno inizio i lavori, la cui consegna è prevista entro 2 anni. “Ogni chiesa  – spiega il parroco Raffaele Guaglione – ha la funzione, oltre che di culto, di aggregazione e socializzazione, e la costruzione di questa parrocchia servirà un’area che fino a pochi anni fa era prevalentemente agricola ma che nel corso degli ultimi anni si è notevolmente urbanizzata”.

La chiesa “Nostra Signora di Lourdes” avrà una superficie totale di 1060 metri quadrati e convoglierà circa quattromila fedeli, in quanto abbraccia il territorio di Villa Literno ed una parte di Casal di Principe.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico