Aversa

Il Pd: “Via D’Aversa tra i rifiuti”

Aversa – “Per mesi abbiamo letto di una guerra a distanza tra l’amministrazione comunale e la Senesi, la ditta che svolge il servizio di raccolta rifiuti in città adesso è calato il silenzio. Naturalmente non ci sono vinti o vincitori ma resta, sotto gli occhi di tutti lo stato pietoso di varie zone della città dove all’inciviltà della gente bisogna aggiungere l’assenza di controlli e quindi di interventi di pulizia”.

E’ il duro attacco del gruppo dirigente del Partito Democratico di Aversa che raccoglie la denuncia di alcuni residenti nel centro storico di Aversa che, per l’ennesima volta, hanno evidenziato come via Riccardo d’Aversa venga utilizzata per il deposito incontrollato di rifiuti.

“E’ sempre la stessa storia, – spiega il consigliere comunale Marco Villano – a pochi metri dalla scuola delle Ancelle del Sacro Cuore vengono abbandonati rifiuti che restano lì per diverso tempo. Addirittura ci hanno segnalato che la spazzatura viene lanciate dalle auto in corsa. Siccome il problema si ripropone da anni vorremmo sapere quali provvedimenti l’amministrazione comunale intende porre in essere per restituire piena dignità ai residenti del centro storico e tranquillità a chi lavora e a chi porta i propri figli in quella scuola”.

Ma il problema dell’efficienza della raccolta dei rifiuti non sembra interessare solo il centro storico. “In via Giotto stamattina – aggiunge Villano ci sono stati segnalati imballaggi svolazzanti. Quindi c’è qualcosa che non funziona. Bisogna accertare se sono i cittadini a conferire male o se è la ditta a non compiere a pieno il proprio dovere e prendere poi i provvedimenti del caso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico