Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Lavori al Liceo Scientifico, Taglialatela: “Si apra inchiesta pubblica”

Mondragone – L’ex assessore alla Pubblica istruzione e leader del Movimento cittadino “Mondragone Città Possibile”, Antonio Taglialatela, ritorna sulla vicenda del Liceo “Galilei”, all’indomani delle fatidiche due settimane programmate per la risoluzione del problema dell’impianto di riscaldamento, richiedendo l’apertura di una inchiesta pubblica, denunciando, oltremodo, l’abbandono degli studenti e della comunità scolastica, da parte delle Istituzioni politiche cittadine e provinciali tuttora inadempienti.

“Pretendiamo trasparenza e verità. – dice Taglialatela – Sono trascorse abbondantemente le fatidiche due settimane e nulla sembra essere cambiato per i Studenti del Liceo di Mondragone: è’ il caso di aprire un’inchiesta pubblica, gli studenti e i genitori facciano sentire la propria voce nelle sedi competenti, noi siamo pronti a scendere nuovamente al loro fianco. 

E’ inaudito, in questi mesi di scuola i nostri ragazzi sono stati esposti a condizioni disumane, tra assordanti rumori di lavori in corso, costretti a seguire le lezioni all’interno di un cantiere aperto e mai terminato. 

Del resto, è singolare che in queste ore nonostante il grande fermento sui valori della legalità ci si dimentica, forse, della condizione in cui versano gli studenti di Mondragone. 

Nella scuola deve vivere la risposta concreta ed onesta di una comunità che intende cambiare pagina, un universo che spesso si trova a lavorare in condizioni precarie e difficili, abbandonato e inascoltato dalla politica ufficiale e dalle Istituzioni competenti. I docenti continuano ad assicurare il diritto allo studio, aspettando interventi mirati nonostante c’è chi purtroppo sta dimostrando di fregarsene completamente. 

La scuola rappresenta la più importante agenzia educativa per la crescita e la promozione della nostra comunità: noi continuiamo a essere dalla parte giusta, con gli studenti, i docenti e i loro diritti, vittime della peggiore amministrazione, e delle irresponsabilità di ogni livello di governo. Perché inaugurare un edificio senza completarlo?”. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico