Aversa

Final Four di Coppa Italia ad Aversa: esulta la Exton

Aversa – La Exton Volleyball Aversa è stata scelta ufficialmente dalla Federazione per ospitare le prossime Final Four di Coppa Italia di serie B1 maschile di pallavolo. Ad inoltrare richiesta erano state il Carpi e la società del presidente Di Meo cui è stata affidata l’organizzazione dell’evento che si terrà i prossimi 3 e 4 aprile nella città di Aversa.

Un risultato che inorgoglisce la società che regalerà alla Campania intera un week end di pallavolo che già consegna alla storia ma che certamente vi resterà: «La Fipav ha premiato i nostri sforzi – dice il presidente Di Meo – e ci ha dato l’onore di organizzare le Finali nazionali ad Aversa. Sono orgoglioso di questa opportunità che ci è stata data come società che negli ultimi due anni si è riuscita ad affermare tra le più sane, attive e vincenti dell’intero panorama pallavolistico premiando noi, ma di fatto l’intero Centro e Sud Italia di cui saremo la sola rappresentate tra le quattro partecipanti Carpi, Chiusi e Motta di Livenza».

E’ raggiante il massimo dirigente normanno e già al lavoro, infaticabile come sempre: «Ci attende da oggi fino ad aprile un lavoro immenso per preparare tutto al meglio – conferma – questo per me oltre ad essere una grande soddisfazione è anche un grande impegno. Abbiamo tutta l’Italia che ci guarda e che vuole vedere il Sud cosa è capace di fare».

Naturalmente, le Final Four di Coppa Italia saranno una grande occasione per la città di Aversa: «Non sarà solo un’iniziativa sportiva – prosegue il numero uno normanno – perché abbiamo già sottoscritto una collaborazione con Aversa Turismo e con il Touring Club per far conoscere la nostra splendida città. Ci sarà un percorso per le cento chiese di Aversa e stand per mettere in mostra le nostre specialità enogastronomiche. E non potrà mancare la visita alla straordinaria Reggia di Caserta».

La macchina organizzativa è partita. La Exton Volleyball Aversa è al lavoro per organizzare al meglio quest’evento: «Sarà fantastico lavorare con mia moglie – commenta Sergio Di Meo – ed insieme regaleremo ai nostri tifosi e alla gente di Aversa una tre giorni di sport indimenticabile. Sarà difficilissimo conquistare la Coppa perché giocheremo contro squadre importanti e con organici da serie A2, ma da vincente voglio che la mia squadra dia il massimo. Sarà complicato, ma nulla è impossibile. Ci credo e voglio continuarlo a fare».

Senza naturalmente dimenticare il campionato che riparte sabato dalla difficilissima trasferta di Latina: «Ci aspetta una gara insidiosa – conclude il presidente della Exton Volleyball Aversa – contro una delle squadre più forti del campionato ed in un momento cruciale della stagione. Dovremo giocare come noi sappiamo e dare il massimo per proseguire nella scalata alla classifica che ci vede secondi a tre lunghezze dalla prima Civita Castellana. Conteremo sull’apporto di tutti i nostri tifosi che so ci seguiranno in massa. Mi sono reso, infatti, disponibile per organizzare loro un pullman per la trasferta che li porterà ad essere al nostro fianco a Latina e diventare anche lontano dal PalaJacazzi il nostro uomo in più».

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico