Caserta Prov.

Diocesi, Maria Luisa Coppola nuovo presidente del Cdal

Aversa - Coppola presidente Cal Diocesano

Aversa – La Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali di Aversa ha ufficialmente un nuovo presidente, la professoressa Maria Luisa Coppola. A comunicarlo ad associazioni, movimenti e gruppi laici normanni è stato monsignor Angelo Spinillo, vescovo di Aversa, in occasione della riunione del direttivo tenutosi martedì 10 febbraio.

Dopo aver ringraziato per l’impegno profuso negli anni la dottoressa Lina Maiolica, presidente uscente, e don Carlo Aversano, vicario episcopale per il laicato ed assistente spirituale del Cdal diocesano, Spinillo si è detto soddisfatto per la ripresa di un cammino molto importante “specialmente in un momento storico particolare. È un tempo, quello che stiamo vivendo, in cui si avverte sempre più l’esigenza di forme di dialogo e di incontro con i tanti cristiani presenti nei vari ambiti della realtà. Già Papa Paolo VI parlava della necessità di un supplemento di anima da dare a questo mondo e non possiamo dimenticare quanto è scritto nell’Epistola a Diogneto: i cristiani rappresentano nel mondo ciò che l’anima è nel corpo”.

Per la professoressa Coppola, l’incarico giunge ad un anno dalla nomina a presidente nazionale del Serra Club: “Raccolgo con grande gioia e gratitudine il testimone da Lina e, in questa nuova sfida, parto dalla consapevolezza tanto della memoria delle cose realizzate quanto delle persone con cui abbiamo costruito questo percorso. Continueremo a scrivere questo libro insieme, consci di come il passato rappresenti in realtà un passato prossimo. Sono solita ripetere che cerco di mettere una ‘pesante leggerezza’ in tutte le cose che faccio: pesante per il senso di responsabilità con cui accolgo l’incarico, leggerezza per la gioia e per la voglia di fare con cui provo a svolgerlo”.

“È stata un’esperienza lunga ed entusiasmante – ha commentato la dott.ssa Maiolica nell’accogliere la sua succeditrice – ma sono molto felice per la decisione presa perché Maria Luisa ha tutte le doti necessarie per assolvere questo compito. Naturalmente sarò a sua disposizione per qualsiasi consiglio di cui dovesse avere bisogno e continuerò ad essere attiva sia nella mia parrocchia sia nell’ambito diocesano”.

Il vescovo di Aversa ha inoltre nominato assistente spirituale della Cdal ad interim il Vicario generale della Diocesi, don Franco Picone, il quale ha rimarcato l’importanza della presenza dei laici nella Chiesa ed ha preannunciato i prossimi impegni cui la Cdal è chiamata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico