Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Concluse le operazioni di bonifica in vie Vittadini e Fioravante

Marcianise – Sono concluse le operazioni di bonifica delle aree di via Vittadini e di via Fioravante su cui insistevano rifiuti, promosse dal sindaco Antonio De Angelis e dall’assessore al ramo, Maria Gentile.  La delegata del primo cittadino, nella giornata del 5 febbraio, ha effettuato un sopralluogo nella zona per verificare la situazione.

Sul posto ha incontrato alcuni residenti che le hanno chiesto aggiornamenti su tutto l’iter condotto e, soprattutto, sulle azioni contrastive che l’amministrazione intende porre in essere per evitare il reiterarsi del fenomeno.

L’assessore Gentile ha innanzitutto illustrato le singole fasi che hanno consentito di giungere al completo ripulimento dei due siti, partendo dalla prima caratterizzazione e dalla parziale asportazione dei rifiuti dello scorso novembre, proseguendo con “l’esoso aggiornamento del quadro economico” presentato dalla ditta appaltata, fino alla necessità di non affidarle la prosecuzione dei lavori e di avviare un’ulteriore procedura per individuarne una nuova che, come è poi avvenuto, portasse a compimento l’opera con una spesa minore.

La stessa ha poi chiarito che, ora che le aree sono completamente sgombre, la priorità consiste nel fare in modo che lo restino a lungo.

“Collaborazione tra amministrazione, cittadini e forze dell’ordine. – ha sottolineato la delegata comunale all’Ambiente – È questa la chiave di volta che, insieme al sindaco Antonio De Angelis, riteniamo utile per stanare immediatamente gli autori di questo ignobile reato.  Ciò non vuol dire che l’esecutivo non dovrà valutare un intervento di natura diversa, ma nelle more della sua eventuale progettazione e completa realizzazione, non possiamo restare con le mani in mano. Noi, intanto, attraverso il prezioso contributo della polizia municipale, incrementeremo i controlli nella zona”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico