Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Cede droga ad un acquirente: arrestato un altro pusher africano

Castel Volturno – Un 30enne senegalese, Hassan Siddik, è stato arrestato a Castel Volturno dagli agenti della squadra mobile di Caserta, diretta dal vicequestore Alessandro Tocco, e del locale commissariato guidato dal vicequestore Carmela D’Amore, insieme al Reparto prevenzione crimine.

Dopo lunghi servizi di osservazione, l’africano veniva bloccato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacente mentre cedeva una dose di eroina in cambio di denaro. Nel corso della perquisizione, indosso al pusher venivano trovate 21 bustine di eroina, per un peso di otto brammi, e 14 dosi di cocaina, per 4,20 grammi, oltre alla somma di 40 euro ritenuta provento di spaccio.

Sequestrati anche due cellulari utilizzati dall’immigrato per i contatti con i tossicodipendenti, come confermato dall’acquirente identificato sul luogo dei fatti. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

L’attività di contrasto allo spaccio di droga negli ultimi giorni ha portato a numerosi arresti da parte della polizia nei confronti di pusher extracomunitari, molti domiciliati in stabili abbandonati, come nel cosiddetto “Parco Grimaldi”. Dalle indagini è emerso che molti degli acquirenti provengono da Napoli, spinti dalla qualità dello stupefacente e dalle operazioni delle forze di polizia sulle piazze di spaccio di Secondigliano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico