Trentola Ducenta

“Anter”, studenti protagonisti del risparmio energetico

Trentola - Giornata risparmio energetico 1

Trentola Ducenta – In occasione dell’11esima Giornata nazionale del risparmio energetico, promossa e pubblicizzata da “Rai Radio2 Caterpillar2, con il titolo “M’illumino di meno”, l’amministrazione comunale di Trentola Ducenta, guidata dal sindaco Michele Griffo, ha promosso l’iniziativa “Anter”, acronimo di Associazione nazionale tutela energie rinnovabili, diretta a sensibilizzare le giovani generazioni ad un utilizzo mirato dell’energia ed a favorire la diffusione delle fonti di energia rinnovabili.

Coinvolte nell’iniziativa la scuola media “San Giovanni Bosco” presso la cui biblioteca si tenuta la lezione de “Il Sole in Classe”, la scuola elementare ed il Liceo scientifico.

Curiosità, interesse, entusiasmo e tanta voglia di capire come aiutare il nostro Pianeta, questi i principali ingredienti che hanno condito o svolgimento dell’iniziativa cui hanno partecipato il sindaco Griffo e il presidente del Consiglio comunale, Alfonso Eramo, oltre naturalmente ai dirigenti scolastici Michele Di Martino, della scuola media, Maria Antonietta Polito, della scuola elementare, e Gennaro Caiazzo del liceo scientifico. Un’iniziativa cui hanno fornito un grande supporto la professoressa Angelina Tartaglione e il delegato provinciale Anter Francesco Mangiacrapa.

“Abbiamo subito manifestato – spiegano Griffo ed Eramo all’unisono – l’adesione dell’Amministrazione comunale all’iniziativa in quanto fermamente convinti che il rispetto dell’ambiente passi anche attraverso lo sviluppo di fonti di energia rinnovabili e che i giovani e soprattutto i giovanissimi vadano coinvolti in processi formativi e conoscitivi non solo perché rappresentano il futuro ma anche in quanto risultano particolarmente persuasivi nei confronti degli adulti. Non a caso, nelle campagna di sensibilizzazione per la raccolta differenziata siamo partiti proprio dalle scuole”.

Soddisfatti del risultato i responsabili dell’Anter: “Tanto entusiasmo e voglia di apprendere – raccontano – hanno reso possibile spiegare agli alunni come siamo in grado, talvolta con piccoli gesti quotidiani, di salvaguardare il nostro Pianeta. Crediamo fortemente sia quanto mai necessario partire dai più piccoli per contribuire a creare una generazione di adulti consapevole dei problemi attuali dell’inquinamento e delle possibilità di risoluzione tramite la diffusione democratica della produzione di energia. Il progetto “Il Sole in Classe” ha infatti l’obiettivo di sensibilizzare le nuove generazioni sulle questioni legate alla sostenibilità ambientale. Un progetto che parte dai bambini e punta a coinvolgere gli adulti, le famiglie, l’intera comunità. Conoscere tramite l’interazione, il gioco e il divertimento – continuano – è l’obiettivo che ci siamo prefissi nell’ideare ‘Il Sole in Classe’. Fin dalla nostra nascita abbiamo guardato alla formazione dei più piccoli come ad uno dei punti cardine della nostra mission. Tra i progetti più importanti ricordiamo le borse di studio agli studenti laureati con tesi sui temi della green economy, due master sulle energie rinnovabili e gli eventi nazionali L’Energia dell’Italia con oltre 12mila partecipanti”.

Trentola - Giornata risparmio energetico 1

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico