Napoli

Napoli, tensione durante sgombero della scuola occupata al Vomero

Napoli – Momenti di tensione, mercoledì mattina, durante lo sgombero degli abusivi che, dallo scorso novembre, occupavano l’ex scuola media “Andrea Belvedere” nel quartiere Vomero di Napoli.

Le operazioni di sgombero dello stabile, di proprietà dell’ordine religioso delle suore del Buon Pastore, hanno richiesto a polizia e carabinieri diverse ore. Tra gli sfollati anziani, bambini e immigrati, prevalentemente srilankesi.

L’edificio era stato rioccupato dopo un primo sgombero operato nell’agosto 2013. La vicenda va avanti da ottobre 2011 quando gli allievi della scuola, tra questi anche il figlio del sindaco Luigi de Magistris, furono sfrattati per ritardi nei pagamenti del fitto da parte del Comune.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, adottato il sistema delle cartelle socio-assistenziali - https://t.co/hF6Bsqy0rp

Orta di Atella, il Centro Civico Campania al fianco di C@mbiAmo Orta - https://t.co/cIu83GUQ7V

Casapesenna, netturbini scioperano e rifiuti restano in strada: Piccolo accusa il sindaco - https://t.co/F0GziFZBJo

Mafia, colpo al clan Rinzivillo: 10 arresti a Caltanissetta - https://t.co/KOW8cKGwfG

Condividi con un amico