Napoli

Napoli, matematica tra “specchi, patate e cappelli da strega”

Napoli – Al Teatro Galilei di Città della Scienza incontro con il professor Emilio Acerbi, docente di analisi matematica dell’Università “Federico II” di Napoli, dal titolo “Patate, specchi e cappelli da strega”.

Un appuntamento nell’ambito del ciclo di incontri scientifici “Come alla Corte di Federico II”, introdotto dal professor Carlo Sbordone, docente di Analisi matematica.

Cosa accomuna patate, specchi e cappelli da strega? Tutti e tre sono ingredienti di problemi di ricerca del minimo, questioni importanti nella vita moderna e anche oggetto di una intensa ricerca matematica, in un ramo che proprio qui a Napoli ha avuto e ha tuttora alcuni fra i suoi esponenti più prestigiosi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico