Napoli

Napoli, arsenale del clan a Ponticelli: c’era anche una penna-pistola

Napoli – I carabinieri della compagnia di Poggioreale, insieme a colleghi del reggimento Campania, hanno rinvenuto nel vano ascensore di uno stabile del rione Conocal, roccaforte del gruppo camorristico dei D’Amico, un arsenale composto da: due giubbotti antiproiettile, una pettorina in uso alle forze dell’ordine, un passamontagna, una pistola semiautomatica calibro 9 con due caricatori da 15 colpi pieni e un’altra semiautomatica, calibro 45, con due caricatori da 7 colpi pieni, oltre a 25 cartucce calibro 9.

Tra le armi anche una micidiale “penna-pistola” – tipo minolux – con 5 cartucce calibro 22 inserite.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Forum Polieco, Micillo: "Siamo il Governo dell'Economia Circolare, spegneremo la Terra dei Fuochi" - https://t.co/v60sbI3j92

Mondragone, palazzi storici e scuola “De Amicis”: progetti di messa in sicurezza https://t.co/TyU510HeBG

Maddaloni, droga e armi trovate nelle case popolari https://t.co/VcYYQL7LR1

Aversa, la maggioranza: "Dati falsi su percentuale differenziata, che invece è aumentata" - https://t.co/qRO2faTLsM

Condividi con un amico