Napoli

Blitz al campo rom di Scampia, rimossi allacci abusivi

Napoli – Nuovo intervento dei carabinieri, con tecnici Enel e polizia municipale, nel campo rom di Napoli nel quartiere Scampia.

I militari dell’Arma erano già intervenuti, su delega del pool di magistrati coordinati dall’aggiunto Nunzio Fragliasso, per rimuovere gli allacciamenti abusivi a rete elettrica e acquedotto, ma anche rifiuti ingombranti e speciali, il 9 e 18 dicembre scorso.

Sono circa 600 i rom che abitano stabilmente il campo di via Cupa Perillo, di per sé abusivo, un insediamento in cui non ci sono condizioni di sicurezza per chi lo abita.

Ancora una volta staccati gli allacci abusivi alla corrente elettrica di una scuola nelle vicinanze e ai ponti di telefonia mobile nella zona. Personale di Asia, l’azienda che cura l’igiene urbana per il Comune, sta ancora rimuovendo rifiuti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Governo, l'audio choc di Casalino: "I tecnici del Tesoro obbediscano o li facciamo fuori" - https://t.co/Co4EHMg2a9

Casapesenna, “Letture di gusto” al centro Cangiano https://t.co/fp3WW4w5A6

Maddaloni, spaccio di cocaina ai piedi della Madonna: 2 arresti https://t.co/QXwmxe4BDp

Casapesenna, "Letture di gusto" al centro Cangiano - https://t.co/k5Fx5beqxI

Condividi con un amico