Melito

30.500 euro al Comune per compostiere domestiche

Melito – E’ di tre milioni e mezzo di euro l’importo complessivo che sarà trasferito ai Comuni della Provincia di Napoli, per investimenti finalizzati all’acquisto di attrezzature per il compostaggio domestico.

La cifra stanziata dalla ex Provincia di Napoli finalizzata ad incentivare questa tipologia di smaltimento dei rifiuti, consentirà a coloro che installeranno le compostiere di gestire in proprio la frazione organica prodotta in ambiente domestico.

L’assessorato all’ambiente annuncia che l’importo destinato al Comune di Melito sarà di 30.500 euro e dovrà essere investito nell’acquisto di 100 compostiere da 600 litri e 150 da 300 litri.

“Siamo soddisfatti di questo ottimo risultato, di cui abbiamo appreso quasi contestualmente  alla comunicazione dell’ottenimento dei finanziamenti per l’acquisto di nuove attrezzature per incrementare il servizio di raccolta differenziata”, dichiara la vicesindaco con delega all’Ambiente, Marina Mastropasqua, che prosegue: “Grazie alle compostiere anche il nostro comune contribuirà a sostenere quel processo che garantisce la riduzione della parte organica dei rifiuti da smaltire consentendo altresì alle famiglie melitesi di produrre il ‘compost’ da riutilizzare come fertilizzante per il proprio orto o giardino”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Inseguiti da Polizia si schiantano contro Tir: 4 morti nel Casertano - https://t.co/hDbWXKr19Q

Discarica Resit: Cipriano Chianese condannato a 18 anni, assolti Facchi e i fratelli Roma - https://t.co/eWGOpDt5RL

Aversa, corso di formazione su "La comunicazione: viaggio tra libertà e censure" - https://t.co/wdyqoanmzc

Sant'Agata de' Goti, Antonio Piscitelli nuovo presidente della Società Operaia di Mutuo Soccorso - https://t.co/Iq7V3iOfSe

Condividi con un amico