Casandrino

Al via interventi per la sicurezza stradale e la viabilità

Casandrino – Apriranno, a breve, nuovi cantieri a Casandrino che interesseranno tutto l’asse viario che insiste sull’ex Alveo Fondina ed una serie di incroci che sono causa di molteplici incidenti, e via Borsellino, ovvero la principale arteria cittadina che collega con il comune di Napoli.

I lavori sono finanziati in parte attraverso il quarto e quinto Programma di attuazione del Piano Nazionale delle Sicurezza Stradale.

Gli interventi riguarderanno gli incroci che si intersecano con l’atteria insistente sull’ex Alveo Fondina, nello specifico: primo tratto collegamento da via Cilea all’incrocio con via Campofreda antistante la nuova casa comunale; secondo tratto dall’incrocio di via Campofreda all’incrocio di via Po; terzo tratto dall’incrocio di via Po all’incrocio di via A. Chianese; quarto tratto dall’incrocio di via A. Chianese all’incrocio di via Falcone; quinto tratto dall’incrocio di via Falcone all’incrocio di via Pica; sesto tratto dall’incrocio di via Pica all’incrocio di via Borsellino; via Borsellino.

“Questi interventi – dichiara l’assessore alla viabilità Tammaro Migliaccio – ci permettono di rispondere a tutte quelle richieste dei cittadini che più volte hanno lamentato una certa pericolosità degli incroci che saranno interessati dai lavori, primo fra tutti quello che si trova in prossimità della nuova casa comunale. Purtroppo lì, di continuo, si registrano dei sinistri”.

“Su via Borsellino, invece – conclude Migliaccio – è necessario porre in essere degli interventi che facciano ridurre la velocità agli automobilisti dal ‘piede pesante’. Quella strada avendo una carreggiata larga, pur attraversando il centro abitato, viene ‘scambiata’ per una via a scorrimento veloce mettendo continuamente a repentaglio la vita dei pedoni e degli automobilisti disciplinati, e questo nonostante la presenza dei vigili e dell’autovelox”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico