Home

Tragedia in Florida: figlio schizofrenico decapita madre con ascia

Florida – Non sopportava più gli ordini della madre e ha deciso di ucciderla, decapitandola con un colpo d’ascia.

E’ accaduto in Florida, dove Christian Jose Gomez, era in collera con la donna, Maria Suarez Cassagne, 48 anni, e ha deciso di toglierle la vita.

Sarebbe stato il fratello 26enne a lanciare l’allarme alla polizia, dopo aver udito degli strani rumori proveniente dal garage di casa e aver trovato l’ascia insanguinata.

All’arrivo degli agenti, la macabra scoperta: il corpo della donna privato della testa, lasciato incolume e scoperto, vicino i cassonetti dei rifiuti.

“L’omicida ha tentato di gettarla nell’immondizia ma era troppo pesante”, ha dichiarato lo sceriffo Bob Gualtieri, intervenuto sul posto. In base a quanto appreso dalle forze dell’ordine, sembrerebbe che il ragazzo era da due giorni arrabbiato con la madre che gli aveva ordinato di aggiustare delle scatole.

L’assassino è stato immediatamente trovato e arrestato. Malato di schizofrenia da oltre 3 anni e sotto trattamento, non si sa se stesse assumendo dei farmaci.

La tragedia è accaduta lo scorso mercoledì in una villa di Oldsmar. Sarà ora il giudice a definire la pena per il colpevole.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico