Campania

Terra dei Fuochi, polemiche dopo lo show di Gigi D’Alessio

Napoli – “Solo l’1% del territorio conosciuto come Terra dei Fuochi è inquinato”. Parole di Gigi D’Alessio sul palco dello show di Capodanno a Napoli, dette per rassicurare i consumatori sulla qualità della mozzarella e dei prodotti ortofrutticoli della Campania ma che hanno innescato una serie di polemiche.

“Indignati” don Maurizio Patriciello, il parroco di Caivano, e Antonio Marfella, oncologo del Pascale, insieme al Coordinamento Comitato Fuochi.

Il cantautore napoletano ha affidato la sua risposta a un post su Facebook: “Ho letto dei commenti riguardo all’argomento Terra dei fuochi che, seppur pochi, mi hanno fatto male. Io ho perso a causa del tumore mia mamma, mio padre, mio fratello e amici che hanno vissuto la loro vita al mio fianco. Io, come tutta la mia città, sono in cerca della verità”.

Di qui, l’idea di sponsorizzare “gratuitamente la parte sana della Campania”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, in arrivo due nuovi agenti di Polizia Municipale - https://t.co/y4Qbd2aYyO

Aversa, un Natale ecologico: l'iniziativa degli Assessorati "in rosa" - https://t.co/2b9RhNGMQY

Tribunale Napoli Nord, il ministro Bonafede risponde ad appello Avvocati: presto ad Aversa - https://t.co/EvknbVaH4U

Gricignano, Lettieri: "Abbiamo infranto i sogni del comitato d'affari" - https://t.co/H0eVRlDtnW

Condividi con un amico