Caserta Prov.

Si schianta col deltaplano, 40enne muore sul Matese

Piedimonte Matese (Caserta) – Cade con il deltaplano e muore. La vittima è un uomo di 40 anni, Giovanni Imbroglia, di Piedimonte Matese, che intorno alle14.30 di sabato si è schiantato in un uliveto alle porte della città dell’Alto Casertano, in via Pera Confreda, dopo essere decollato dal campo volo di Alife.

A bordo c’era anche un 14enne, M. S., studente di Napoli, soccorso prontamente dagli operatori del 118 dopo che è scattato l’allarme. L’adolescente è stato trasportato nel vicino ospedale dove è ricoverato in prognosi riservata, ma  non in pericolo di vita.

Sull’episodio indagano i carabinieri di Piedimonte Matese, tra i primi a giungere sul posto. Essendo la vittima descritta come persona esperta del volo libero si ipotizza un improvviso guasto meccanico.

La salma, come disposto dall’autorità giudiziaria, è stata traslata presso l’ospedale civile di Caserta per l’esame autoptico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico