Italia

Botti di Capodanno, 48 feriti nel Napoletano. Esplode androne a Barra

Napoli – Sono complessivamente 48 i feriti a causa dei botti di fine anno a Napoli e provincia.

Tre le persone rimaste ferite nell’esplosione di un pacco di petardi nel rione Barra che ha fatto parzialmente crollare l’androne di un palazzo: c’è anche un bimbo di 10 anni, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale pediatrico ‘Santobono’. Ha riportato ferite agli occhi.

Proseguono gli accertamenti della polizia per stabilire la dinamica di quanto accaduto nel quartiere Barra. Lo stabile è stato evacuato. Numerosi gli interventi dei Vigili del fuoco, sia in città che in provincia, per l’incendio di cumuli di rifiuti.

 Nel resto della Campania, tredici i feriti in provincia di Salerno; nove in quella di Caserta ed uno solo a Avellino. A Benevento nessun ferito. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico