Italia

Monza, bimbo 4 anni azzannato da rottweiller: ferito agli arti

Milano – E’ stato trasportato in elicottero all’ospedale Niguarda, il bambino aggredito dal suo cane a Cogliate, in provincia di Monza e Brianza.

Ha soli 4 anni il piccolo azzannato alla gamba destra da un rottweiler, salvato grazie alla prontezza della madre. Proprio con il genitore stava uscendo di casa e mentre era in giardino, è stato aggredito dall’animale.

La donna, insieme ad alcuni passanti, sarebbe riuscita a fermare la bestia e a chiamare i soccorsi. Avrebbe coperto il collo del piccolo e prendendolo in braccio sarebbe riuscita a salvargli la vita.

Sembrerebbe che al momento dell’aggressione, il bimbo stesse giocando con il cane.  Potrebbe essere stata una spinta o semplicemente una tirata di coda, a scatenare la furia dell’animale che avrebbe aggredito il piccolo più volte.

Non sarebbe in pericolo di vita nonostante le profonde ferite riportate agli arti inferiori. 

La famiglia monzese ospiterebbe ben tre rottweiler nel giardino della villetta in cui risiedono.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Inseguiti da Polizia si schiantano contro Tir: 4 morti nel Casertano - https://t.co/hDbWXKr19Q

Discarica Resit: Cipriano Chianese condannato a 18 anni, assolti Facchi e i fratelli Roma - https://t.co/eWGOpDt5RL

Aversa, corso di formazione su "La comunicazione: viaggio tra libertà e censure" - https://t.co/wdyqoanmzc

Sant'Agata de' Goti, Antonio Piscitelli nuovo presidente della Società Operaia di Mutuo Soccorso - https://t.co/Iq7V3iOfSe

Condividi con un amico