Italia

Fiumicino, pacco sospetto fatto brillare da artificieri. Era falso allarme

Roma – Un pacco sospetto è stato fatto brillare venerdì mattina dagli artificieri nell’aeroporto di Fiumicino, nella Capitale, in un clima di alta tensione.

Di forma quadrata, la scatola di circa 40 centimetri, lasciata dietro un cestino dei rifiuti nei pressi di alcuni banchi per il check in, ha insospettito i carabinieri del posto, che sono intervenuti immediatamente.

Fatto brillare dai militari esperti nella tecnica di bonifica degli ordigni esplosivi, il pacco ha mostrato il suo contenuto: bicchieri di vetro.

Evacuata l’intera area prima di conoscere l’interno della scatola.

La situazione è tornata alla normalità alle 09.30.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico