Italia

Colpo alla ‘ndrangheta, 31 arresti a Roma

Roma – Un’altra inchiesta travolge la Capitale. Polizia e Guardia di Finanza hanno eseguito oggi 31 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di presunti appartenenti ad un’organizzazione criminale operante a Roma e collegata alla ‘ndrangheta.

Oltre 400 gli uomini delle forze dell’ordine entrati in azione, che oltre a far scattare le manette hanno effettuato perquisizioni anche in altre località del Lazio e in diverse regioni. Secondo quanto si è appreso, la gang era dedita al narcotraffico e vicina alle cosche calabresi di San Luca.

I capi dell’organizzazione vivevano da anni nella Capitale, in particolare nei quartieri Appio, S.Giovanni, Centocelle, Priva Valle e Aurelia, dove contavano su una fitta rete di connivenze. Pari a 15 milioni di euro il valore dei beni sequestrati nel corso del blitz.

Nel mirino degli agenti anche la cooperativa Edera, già coinvolta nell’inchiesta “Mafia Capitale”. La sede è stata nuovamente perquisita. Per gli inquirenti la coop assicurava lavoro a detenuti per farli accedere a misure alternative al carcere. E avrebbe dato lavoro anche ad alcune delle persone arrestate oggi. Le indagini sono partite in seguito all’omicidio di Vincenzo Femia avvenuto a gennaio 2013.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico