Caserta

“Terra di Maria”, il docu-film che indaga la fede approda al Duel

Caserta – Doppio appuntamento al Duel Village di Caserta martedì 13 alle ore 21 e mercoledì 14 gennaio alle ore 17.30 con la proiezione di ‘Mary’s Land – Terra  di Maria’ , il docu-film del regista spagnolo Juan Manuel Cotelo che sta riscuotendo successi in mezza Europa.

La serata di martedì, organizzata in collaborazione con i Missionari Francescani del Rosario e il Laboratorio «Orao» del Cortile dei Gentili della Diocesi di Caserta, vedrà la partecipazione del vescovo Monsignor Giovanni D’Alise e del padre provinciale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, frate Leonardo Franzese. La proiezione sarà infatti arricchita da riflessioni e testimonianze che si alterneranno sul palco di via Borsellino.

Dopo il successo de ‘L’ultima Cima’, la storia di un carismatico sacerdote di Madrid, appassionato di montagna e morto nel 2009 mentre scendeva dal monte Moncayo, in ‘Terra di Maria’ Cotelo veste i panni dell’“avvocato del Diavolo”, una sorta di ironico agente segreto che indaga una porzione di mondo oscuro nel quale si muove un popolo che sostiene di parlare con gli angeli, di credere in una realtà ultraterrena, di camminare in compagnia di una donna celeste che nessuno ha visto, ma che tutti chiamano ‘Madre’.

Un’idea avvincente, un film controcorrente che spinge il protagonista da un capo all’altro del mondo da Washington a Panama, da Londra a Madrid e persino a Medjugorje, dove la Madonna dialoga rivelandosi. Lì ci sono i veggenti che dicono di parlare con la Vergine ma anche tanti testimoni della fede con i quali l’avvocato del diavolo Cotelo si intratterrà a lungo. Centoundici minuti di emozioni e stupore attraverso il racconto dell’amore di Dio, tema centrale del lungometraggio costruito in un mix di finzione e realtà e girato tra Spagna, Gran Bretagna, Bosnia, Colombia, Messico, Panama, Stati Uniti, Francia e Portogallo.

LA TRAMA

C’era una volta, Dio. E vissero tutti felici e contenti. Addio, Padre Nostro. A mai più rivederci, esseri celesti. Se non vi vediamo, non vi crediamo. Abbiamo deciso di vivere come se non ci foste. Nonostante questo milioni di persone continuano a parlare con Gesù Cristo, che chiamano “Fratello”. E con la Vergine Maria, che chiamano “Madre”. Credono che siamo tutti figli di Dio e quindi lo chiamano “Padre”. L’Avvocato del Diavolo riceve una nuova missione: interrogare, senza paura, chi confida ancora nelle ricette del Cielo. Sono dei truffatori? O dei truffati? Se scoprirà che le loro convinzioni sono false, continueremo come abbiamo fatto finora. Ma se non ​​fosse una favola?

Prevendite attive al Duel Village

Per informazioni e contatti

339/3167253 – 333/7271484

ufficiostampaduelvillage@gmail.com – cortiledeigentili@scienzereligiosecaserta.com

www.duelvillage.net

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico