Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Tasse, Schiappa aderisce a #LaPartitaNonèChiusa

Mondragone – Il coordinatore provinciale del Nuovo Centrodestra Giovanni Schiappa, sindaco di Mondragone, aderisce al comitato promotore “#LaPartitaNonèChiusa”, promosso e presieduto dall’onorevole Barbara Saltamartini, portavoce nazionale di Ncd, con l’obiettivo di porre rimedio a quanto previsto dalla legge di stabilità nei confronti di migliaia di professionisti, commercianti ed imprenditori che, a partire dal 2015, si sono visti aumentare tasse e contributi previdenziali.

“In momenti di grave congiuntura economica – sottolinea Schiappa – il livello di attenzione sui provvedimenti economici del Governo deve essere altissimo. In particolare, chi amministra il territorio ogni giorno deve cimentarsi con una popolazione talvolta stremata e vittima di un sistema fiscale ingiusto e opprimente. Proprio per questo motivo, al fianco del coordinatore regionale Ncd, Gioacchino Alfano, sottosegretario alla Difesa, risulta doveroso aderire all’iniziativa dell’attenta e lungimirante Saltamartini, la quale giustamente ha acceso i riflettori su una vicenda che rischia di penalizzare ulteriormente un settore già stremato da tasse e burocrazia”.

“Il nostro auspicio – continua il sindaco Schiappa – è quello che vengano accolte, senza esitazioni, le proposte del comitato #lapartitanonèchiusa e dunque, con la presentazione di un emendamento al dl Milleproroghe, si possa prorogare l’aliquota contributiva alla gestione separata Inps in vigore nel 2014, fissata al 27%, congelandone di fatto l’aumento. Inoltre, insieme al capogruppo alla Camera dei Deputati, Nunzia De Girolamo, auspichiamo che a questo intervento si possa aggiungere un provvedimento ad hoc del Governo di modifica al nuovo regime dei minimi, adottato in legge di stabilità, con ripristino delle soglie del 2014 e quindi con l’aliquota al 5% fino a 30mila euro di fatturato”.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico