Aversa

Solenne benedizione delle campane di San Lorenzo

Aversa – Sono state benedette nella parrocchia di San Lorenzo le nuove campane che saranno installate nel campanile al termine dei lavori di restauro. E’ stato il vescovo Angelo Spinillo, durante la celebrazione eucaristica a benedirle e a dare il primo rintocco.

Le antiche campane dei Monaci Benedettini furono asportate nel 1807 in seguito alla soppressione degli Ordini religiosi, per farne dei cannoni.

Con la riapertura della Basilica nel 1995 furono collocate tre piccole campane per avviare e sostenere il servizio liturgico.

Le cinque campane della Basilica sono dedicate: la campana maggiore al titolare del tempio abbaziale San Lorenzo, diacono e martire romano; la seconda al patriarca del Monachesimo occidentale San Benedetto, in memoria del protomartire aversano padre Antonio Canduglia e di tutte le vittime-eroi della Città normanna; la terza alla Madonna di Casaluce, patrona principale della città e diocesi aversana; la quarta al patrono della Provvidenza San Giuseppe, dedicandola anche alle Famiglie; la quinta alla Madonna del Carmine, molto cara alla devozione popolare.

Alla cerimonia hanno partecipato numerose autorità civili e militari tra cui il sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco ed il presidente del Tribunale di Napoli Nord Elisabetta Garzo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico