Campania

Sequestrate 18 tonnellate di sigarette tra Napoli e Orta di Atella

Napoli – Circa 18 tonnellate di sigarette di contrabbando, per un valore commerciale di 2 milioni di euro, sono state sequestrate dai militari del comando provinciale della Guardia di finanza di Napoli.

Le “bionde” erano occultate in due depositi, uno ad Orta di Atella (Caserta) e un altro a Napoli. Eseguiti anche un arresto in flagranza di reato e cinque denunce a piede libero.

Il sequestro, nel quadro delle attività intraprese per l’intensificazione del contrasto al contrabbando di sigarette, è il risultato di più interventi eseguiti la scorsa notte.

Le sigarette sottoposte a sequestro recavano i marchi “Gold Mount”, “Rgd” e “Malibo”. Il tributo evaso è stato quantificato in quasi tre milioni di euro.

Il notevole quantitativo di sigarette, suddiviso in circa 900mila pacchetti, era destinato ad alimentare il mercato napoletano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico