Gricignano

Scuola materna, caldaia riparata: ma insorge la polemica

Gricignano – L’ennesimo guasto alla caldaia della scuola dell’infanzia del comprensivo “Pascoli”, in via Aversa, genera la protesta dei genitori degli alunni e sfocia in uno scontro politico tra maggioranza e opposizione.

Tutto è iniziato mercoledì mattina quando un gruppo di mamme si è recato nella casa comunale per chiedere il ripristino immediato del sistema di riscaldamento del plesso scolastico, soprattutto in considerazione delle temperature rigide di questi primi giorni del nuovo anno. Quella stessa caldaia che fu già riparata qualche settimana fa ma che in poco tempo è tornata a creare problemi, lasciando al freddo i bambini.

Sul posto è intervenuto l’assessore alla Pubblica istruzione, Attilio Guida (nella foto), che, nel tardo pomeriggio, ha comunicato l’avvenuta riparazione e, pertanto, il prosieguo regolare dell’attività didattica. “Ci scusiamo per l’inconveniente”, ha fatto sapere l’esponente della giunta municipale, tuttavia non rimasto esente da critiche. In particolare quelle del consigliere di opposizione Vittorio Lettieri che ha accusato di “menefreghismo” e “negligenza” l’amministrazione comunale, chiedendosi il perché non si sia provveduto ad intervenire prima del rientro a scuola al termine delle festività natalizie.

In serata è arrivata la replica di Guida: “Non voglio polemizzare, soltanto far sapere al consigliere Lettieri che negli ultimi venti giorni si sono verificate numerose anomalie tecniche all’impianto di riscaldamento, relative alle schede e al motore”. E, respingendo le accuse di scarso impegno, l’assessore ha sottolineato: “Mi sono sempre prodigato per la scuola, come dimostra l’assiduo impegno profuso anche ben oltre gli orari lavorativi e i giorni festivi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico