Aversa

Santulli: “Partito? Voce del verbo partire”

Aversa – Stando a notizie di corridoio, pubblicate dai media locali, tre consiglieri organici alla maggioranza passerebbero dal partito o movimento di cui sono esponenti al Nuovo Centrodestra di Alfano così da esprimere concretamente, se ancora ve ne fosse necessità, la loro “fedeltà” al primo cittadino Giuseppe Sagliocco, aderente all’Ncd, che in occasione della conferenza di fine anno ha chiaramente sostenuto l’inutilità di passare da una parte all’altra da uno schieramento all’altro dal momento che la politica non è fatta di riti ma di fatti concreti.

Al punto che nella sua esperienza di sindaco di Trentola Ducenta, pur esponente della Democrazia Cristiana, ebbe a guidare un esecutivo in cui era presente l’allora Partito Comunista Italiano creando un’anomalia nazionale.

Un episodio che ha raccontato per dare un senso alla parola “partito”, chiedendo il conforto del consigliere indipendente Paolo Santulli che è stato chiarissimo ….

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico