Aversa

Saldi, gli aversani preferiscono i negozi ai centri commerciali

Aversa – Il bel tempo ha facilitato l’assalto degli aversani e degli abitanti dell’agro ai negozi del centro in occasione del primo giorno dei saldi. Nonostante la presenza a pochi chilometri dalla città normanna di outlet e mega centri commerciali, sono stati centinaia i potenziali clienti che hanno dato vita, in alcuni negozi, anche a code.

La zona che ha fatto registrare i maggiori movimenti è stata quella dei vicoli dei “bassetti”, tra Porta Napoli, via Belvedere, via Orabona e via Jommelli, dove si trovano in vendita scarpe di buona qualità (e spesso di marca) a prezzi bassi. Negozietti nei quali spesso si trovano anche prodotti aversani, sfornati dalle decine e decine di fabbriche locali che producono calzature di ottima fattura.Qui i saldi erano attesi e la folla abituale è aumentata per l’occasione.

Altra zona interessata via Roma, dove oramai, con la chiusura di decine e decine di negozi in via Seggio, sostituiti dai locali della movida, si sono concentrati i negozi più interessanti dal punto di vista dell’abbigliamento.

Ad essere presi di mira soprattutto capi che si erano scelti in precedenza e che si è atteso i saldi per acquistare a prezzi più accessibili. E’ questo il caso di Cecilia R. che ha dichiarato: “Devo confermare che si tratta di saldi effettivi reali. Avevo preso di mira un giaccone, ma acquistarlo era lontano dalle mie possibilità. Ho atteso oggi che arrivassero i saldi e questa mattina sono riuscita a portarla a casa con un trenta per cento di sconto. Insomma, saldi veri, non è che si è proceduto ad aumentare i prezzi in maniera artificiosa per poi effettuare gli sconti”. “Preferiamo – ha dichiarato Umberto S. – fare la spesa dei saldi in città e non presso outlet o centri commerciali perché è un modo per sentirla nostra”. “Tra l’altro, – gli ha fatto eco Michela R. – grazie alle luminarie che durante queste festività natalizie hanno allietato le strade cittadine, è stato particolarmente bello passeggiare tra luci che hanno ricordato quelle di Salerno alle quali penso hanno poco da invidiare”.

Soddisfatto anche l’assessore alle Attività produttive del comune aversano, Vittorio Ros, che ha sottolineato come “lo sforzo dell’amministrazione comunale è stato premiato dalla presenza in strada, praticamente ogni giorno, di centinaia e centinaia di persone provenienti da ogni parte della nostra provincia e anche da quella di Napoli. Una situazione che ha fatto da traino anche per i saldi come i numerosi clienti che oggi hanno affollato le strade commerciali della città hanno dimostrato con la propria presenza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico