Gricignano

Rete idrica, approvato progetto preliminare da 4,6 milioni

Gricignano – Approvato dalla giunta comunale il progetto preliminare per i lavori di razionalizzaione e rifunzionalizzazione della rete idrica comunale per un importo complessivo di 4 milioni e 650mila euro.

Con l’obiettivo di risolvere le innumerevoli problematiche esistenti sul sistema idrico cittadino, l’amministrazione guidata dal sindaco Andrea Moretti ha eseguito, in primis, una ricognizione della rete esistente da cui sono emerse criticità per le quali è necessario intervenire tempestivamente.

Da qui la richiesta di finanziamento alla Regione Campania nell’ambito della strategia “Campania Regione Verde”, a sua volta legata al Por Campania – Fesr 2014-2020, tra i cui obiettivi tematici vi è proprio il miglioramento del del servizio idrico integrato per usi civili e riduzione delle perdite di rete di acquedotto.

Il progetto mira a garantire che il sistema idrico assolva nel suo complesso le funzioni dei sani criteri di idraulica, eliminando le innumerevoli perdite a cui è soggetta l’attuale rete, tenendo conto delle prospettive di sviluppo urbanistico, in modo da assecondare le prospettive di crescita, sia urbanistiche che economico-sociali, e completando, lì dove necessario, gli allacci dai fabbricati privati alla stessa rete, che rappresentano un grosso punto debole, in termini di tenuta, dell’intero sistema.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico