Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Regolamento gazebo, Letizia (Ncd): “Rilanciamo il commercio”

Marcianise – “Regolamento disciplinante l’installazione dei chioschi, dei gazebo, di tettoie e delimitazioni per le attività commerciali e per l’erogazione dei servizi”, è questo l’atto regolamentare su cui l’amministrazione De Angelis sta lavorando a pieno regime in queste ore.

La proposta di delibera, riguardante l’approvazione del regolamento per l’installazione delle tettoie, dei gazebo e dei chioschi, è stata sottoposta al vaglio dei componenti delle commissioni consiliari permanenti competenti, Urbanistica –  Regolamento, i quali hanno manifestato la volontà di dare seguito a tale proposta, constatando la positività dell’intervento promosso dall’assessore al ramo nonché la necessità di darvi risvolto concreto in Consiglio comunale.

Quale componente delle commissioni investite da tale lavoro, la consigliera del Nuovo Centrodestra, Filomena Letizia, ha avuto modo di analizzare i vari articoli costituenti il regolamento e, dopo una attenta disamina, all’unanimità dei componenti, si è deciso di stralciare dallo stesso la tematica dei chioschi, per i quali sarà  dettata  una autonoma disciplina nel prossimo piano Siad, stante la tecnicità e il diverso iter procedimentale che contraddistingue l’installazione degli stessi.

“Personalmente – spiega Letizia – ritengo che Marcianise debba, senza indugio, dotarsi di un regolamento che disciplini l’installazione di tali pertinenze di attività commerciali dando così una svolta fondamentale alla vivibilità e allo sviluppo economico della città, un regolamento che sia quadro di riferimento certo per salvaguardare la vivibilità e favorire lo sviluppo economico di una città che sarà più bella. Con questo regolamento la città comincia ad imparare a cambiare se stessa”.

“Una peculiarità del regolamento – sottolinea la consigliera – sarà quella di dare il giusto valore al decoro urbano, uno dei fattori di cambiamento a cui s’ispira. Senza scendere nei dettegli tecnici, di competenza dei vari uffici, e rimanendo nella sfera del decoro urbano questo regolamento saprà dettare gli ingredienti giusti per differenziare le pertinenze da installarsi nel centro storico da quelle del resto della città, attraverso un abaco di materiali, dimensioni e strutture cui fare riferimento, che sia strumento per omologare i vari interventi, tale da rendere il tutto armonioso e funzionale”.

Altra finalità dell’atto regolamentare sarà destinare l’installazione di gazebo e tettoie e spazi alla sola somministrazione di bevande e di alimenti. Questa una delle principali novità che è allo studio dell’amministrazione comunale.

“A mio parere – conclude Letizia – con il regolamento – gazebo, tettoie e spazi di attività commerciali – si sta muovendo il primo passo verso una riqualificazione del centro storico della città, che potrà essere, di concerto con altre proposte riguardanti il piano traffico piuttosto che il piano parcheggi, il piano Siad e il potenziamento di servizi al cittadino, strumento in grado  di rilanciare l’attività commerciale locale e, perché no, rendere  Marcianise  più bella e vivibile”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico