Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Portico, il maltempo rallenta la Festa di Sant’Antonio

Portico – Dopo una splendida apertura della Festa di Sant’Antuono che ha visto salire sul palco di Piazza Rimembranza il 25 gennaio Enzo Avitabile ed i Bottari di Portico con una marea di persone arrivate da ogni parte della Campania ed oltre, la festa è stata mortificata dal maltempo.

Infatti gli altri gruppi che si sarebbero dovuti esibire in Piazza Rimembranza da lunedì a mercoledì non hanno potuto farlo (o quasi) a causa del grande freddo che ha portato il pubblico a non scendere in piazza.

Ieri , invece il Grande Evento che doveva tenersi con Marcello Colasurdo accompagnato da Enzo Avitabile ed i Carristi delle Pattuglie di Pastellesse è stato annullato a causa della forte Pioggia.

Oggi inizia la sfilata delle Pattuglie di Pastellesse prevista per le ore 16 e si protrarrà sia sabato 31 gennaio con l’uscita alle ore 10 ed alle ore 1 che domenica 1 febbraio con gli stessi orari, salvo maltempo.

Le uscite delle Pattuglie che saranno eventualmente annullate per pioggia (ma si spera non accada) saranno recuperate il prossimo fine settimana perché, ricordiamo che dietro all’uscita delle Pattuglie c’è un lavoro immenso ed i ragazzi sono impegnati da tre mesi circa per prepararle, quindi il tempo non fermerà la loro uscita seppure si dovesse rimandare per più settimane.

Ieri sera si è tenuto comunque il tradizionale sorteggio dei numeri per l’uscita delle Pattuglie ed i ragazzi che le compongono si sono organizzati per festeggiare riunendosi in cene private.

Il Percorso gastronomico riprenderà anch’esso con la sfilata delle Pattuglie.

Il Comitato Civico “è festa a sant’antuono” è dispiaciuto ma conferma che nulla è perduto e che comunque andrà resterà insieme ai Carristi fino alla fine degli eventi.

“Ciò che è stato creato è un programma impeccabile – comunica il comitato – ma purtroppo le condizioni metereologiche ci hanno dato grossi problemi; siamo a Gennaio e questo rischio era stato preventivato ma non pensavamo che la pioggia sarebbe continuata perché solitamente nei giorni delle ‘merla’ fa freddo ma non piove. Nulla è perduto andremo avanti e ciò che non si è fatto si farà, dovessimo arrivare a primavera. Non è da escludere una edizione ‘Summer’”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico