Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Ncd: “Non siamo interessati ai ribaltoni”

Marcianise – Sul presunto ‘no’ del Nuovo Centrodestra di Marcianise all’ingresso in maggioranza di nuove forze politiche, il coordinamento cittadino del partito di Alfano sottolinea che “non è per nulla interessato a questioni di transito o passaggio di consiglieri da una coalizione all’altra diverse da quelle presentatesi all’elettore lo scorso anno”.

“Riteniamo – spiegano dall’Ncd – che questo problema riguardi soprattutto il nostro sindaco e siamo certi che il primo cittadino farà le scelte migliori e opportune per l’amministrazione e la nostra città. Quanto a noi sappiamo di essere stati eletti come forza di maggioranza di una coalizione omogenea di forze di centrodestra per cui tutti i cambiamenti intervenuti o che interverranno non ci preoccupano e non ci interessano. Al termine di ogni consiliatura sarà sempre l’elettore a dover giudicare l’operato dell’amministrazione”.

“Non siamo interessati – sottolinea Antonio Tartaglione, ex sindaco e coordinatore cittadino di Ncd – a discussioni sterili, non utili alla città, riteniamo invece di primaria importanza fare scelte di carattere amministrativo che vedono al centro il cittadino. Ciò che ci interessa è essere sempre attivi nell’apportare benefici alla collettività; plaudiamo ad esempio l’assunzione a tempo indeterminato fatta l’altro giorno di altri 3 agenti di polizia municipale nell’ambito del famoso concorso fermo da anni e sbloccato dalla mia amministrazione e che il sindaco con uguale impegno sta portando avanti. Sono queste le notizie che vedono partecipi i nostri consiglieri e assessori e l’intera compagine del Nuovo Centrodestra; tutto il resto, polemiche, cambi di coalizione e indiscrezioni più o meno attendibili dei quotidiani li lasciamo a chi ha interesse che se ne parli, creando solo confusioni e malcontento nei cittadini”. 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico