Aversa

Maltratta marito e figli minori: interviene il centro Noemi

Aversa – Inizio di anno impegnativo per le volontarie del centro antiviolenza Noemi coordinate da Francesca Petrella. Sabato scorso, 3 gennaio, le volontarie in collaborazione con il Comando dei Carabinieri di Aversa sono intervenuti a supporto di un uomo che chiedeva aiuto al Centro in ordine ai maltrattamenti che la moglie perpetrava sullo stesso e sui figli minori.

La donna, infatti, solo pochi giorni prima segregava in casa il figlio minorenne impedendo anche al marito, R.B., l’accesso alla casa coniugale.

Pronto l’intervento dello staff del centro antiviolenza Noemi che ha supportato le vittime di una sfiorata tragedia. I Carabinieri sono intervenuti arrestando la donna per il reato di maltrattamenti in famiglia.

Intanto l’associazione contro la violenza di genere Noemi realizza un corso gratuito di formazione base per nuove operatrici volontarie sui temi dell’accoglienza, dell’ascolto e dell’accompagnamento di minori e di donne che subiscono violenze e maltrattamenti.

L’insieme delle conoscenze teoriche e pratiche ha come scopo quello di mettere in grado le partecipanti di individuare la propria modalità di aiuto alle donne e ai minori che vogliono uscire dalla spirale della violenza. Il corso è articolato in sei moduli per un totale di 21 ore.

La partecipazione al corso avverrà previo colloquio motivazionale, per prenotare il colloquio potete inviare un messaggio fb privato, via mail oppure telefonando al numero dell’Associazione Noemi.

Per il colloquio munirsi di fototessera, fotocopia documento di riconoscimento e curriculum vitae. indirizzo mail: noemi.associazione@gmail.com  contatto facebook: Noemi antiviolenza telefono 324 6241790 Sede: Centro culturale Caianello (ex Macello), via Tristano, Aversa.  

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico