Aversa

Lions Club, il governatore Liliana Caruso in visita ad Aversa

Aversa – Organizzato dal Lions Club “Aversa Città Normanna”, presieduto da Francesco Grimaldi, e dal Lions Club “Caserta Reggia”, presieduto da Luigi De Rosa, si terrà ad Aversa, giovedì 22 gennaio, la visita ufficiale del governatore del “The International Association of Lions Clubs”, Distretto 108 Ya, III Circoscrizione – Zona 10, governato da Liliana Caruso.

L’evento arriva anche in occasione della “Celebrazione” della XX Charter del Sodalizio Aversano e della XIV Charter del Sodalizio Casertano. La cerimonia si svolgerà con inizio alle ore 17 nel Salone Romano del Teatro Cimarosa, in piazza Amedeo, dove il governatore Caruso incontrerà i nuovi soci iscritti ai due club e proseguirà nella chiesa della SS. Trinità dove, alle 19, si svolgerà la cerimonia di consegna al parroco di S. Audeno, don Michele Salato, del certificato di battesimo restaurato di Niccolò Jommelli.

Il Lions, che è una associazione impegnata per “Libertà, Armonia. Equilibrio, Lavoro”, si è particolarmente distinto per la valorizzazione del patrimonio storico e culturale del territorio.

Inoltre, in linea con il service distrettuale indicato dal governatore, ha curato la realizzazione del restauro dell’antico registro, contenente l’atto di battesimo del celebre musicista aversano del ‘700, esistente nell’archivio della Parrocchia della SS. Trinità di Aversa. Nella ricorrenza del tricentenario dell’illustre artista, il restauro è stato realizzato dal laboratorio della Abbazia Benedettina di Cava dei Tirreni, Vietri.

Il Lions Club “Aversa Città Normanna”, attivamente guidato dal presidente Grimaldi, ha promosso questa lodevole iniziativa, che assume un grande spessore culturale, la quale dovrà servire a ri-portare Aversa e Caserta all’attenzione nazionale ed europea, grazie alla musica: un linguaggio universale che accomuna i popoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico