Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Gli studenti del “Quercia” incontrano Salvatore Costanzo

Marcianise – Continuano al liceo “Quercia” di Marcianise gli “Incontri con l’autore”. Lunedì 12 gennaio, alle 16,30, nell’auditorium dell’istituto, sarà la volta di Salvatore Costanzo, architetto, storico dell’arte ed Accademico di Paestum, già autore di pregevoli opere sul patrimonio storico-artistico di Terra di Lavoro e della Campania. Presenterà il volume “Apporti alla pittura napoletana del Cinquecento. Le tavole sacre di Marcianise”, edito da Giannini.

Da qualche anno Costanzo è anche docente di storia dell’arte presso il liceo classico del “Quercia”. Fortemente voluto dal dirigente scolastico Diamante Marotta, che farà gli onori di casa nel corso della manifestazione, l’evento sarà introdotto dall’avvocato giornalista Giuseppe Diana.

Interverranno il sindaco di Marcianise, Antonio De Angelis, il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, il sovrintendente Salvatore Buonomo, il docente ordinario di Storia dell’Arte moderna dell’Università degli Studi di Salerno, professor Mario Alberto Pavone, il presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Caserta, Domenico de Cristofaro, ed, ovviamente, l’autore, il professor Costanzo.

L’intero evento è curato e coordinato dal vicario, professor Pasquale Delle Curti, e dalla collaboratrice, professoressa Lia Rita Di Luzio. Presenzieranno gli studenti del “Quercia”, che avranno un’ulteriore opportunità di confrontarsi con il mondo degli autori attraverso la pittura sacra marcianisana del Cinquecento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico