Caserta

Del Gaudio minacciato per ottenere lavoro: appello su crisi occupazionale

Caserta – “Tutti i giorni, in Comune o in città, sono personalmente destinatario di minacce, a volte non comprensibili o anche in qualche modo causate per disperazione da motivi giustificabili, perché provenienti da cittadini senza lavoro. Il posto di lavoro viene chiesto a me, l’alternativa è la minaccia della violenza fisica o l’espressa volontà di delinquere”.

E lo sfogo del sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio.

“Si tratta – afferma – di uno stato di fatto drammatico, di fronte al quale faccio nuovamente appello alle istituzioni, alle forze sociali, al senso di responsabilità di tutti affinché, a partire dal mondo della politica locale, siano perseguite tutte le strade possibili per creare lavoro”.

“Indirizzo questo appello, ancora una volta, anche all’intero Consiglio comunale – aggiunge il sindaco – auspicando che rifletta opportunamente su quanto accade e persegua ogni comportamento responsabile per contribuire concretamente a quanto necessario”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico