Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Droga nel Parco Primavera, rinviata udienza a carico di un giovane marcianisano

Marcianise – Rinviata al 28 ottobre l’udienza a carico di S.G., un giovane incensurato e libero di Marcianise, accusato di un presunto spaccio di cocaina nel lontano Capodanno del 2006 nel quartiere Parco Primavera.

Questa la decisione presa dal giudice Riccio del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – Articolazione Territoriale di Caserta dopo l’audizione dei primi testi dell’accusa e della necessità di ascoltare i rimanenti testi che assistettero ai fatti di causa.

A porre l’attenzione sulla necessità del prosieguo dell’istruttoria dibattimentale l’avvocato Pasquale Delisati dello “Studio Legale Nicola Foglia” di Marcianise, quale legale di fiducia, in considerazione della consulenza tossicologica espletata all’epoca dei fatti che aveva evidenziato un quantitativo di sostanza stupefacente inferiore a quanto contestato nel capo d’accusa e senza la piena prova ai fini dello spaccio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Afragola, pizzo sulla raccolta rifiuti: 5 arresti nel clan Moccia - https://t.co/bzJZpqOelW

Mafia nell'Agrigentino: nuovo arresto per Leo Sutera, boss di Sambuca - https://t.co/de6ilPLpIx

Condividi con un amico