Caserta

Corso Giannone chiuso al traffico dal 19 gennaio

Caserta – Da lunedì prossimo, 19 gennaio, corso Giannone resterà chiuso al traffico veicolare tutti i giorni nella fascia oraria 7.45 – 24.00. L’ordinanza annunciata nei giorni scorsi ed illustrata nel corso dell’ultima riunione della Commissione Mobilità, recepisce le indicazioni dell’Asl Caserta sulla necessità di adottare opportune misure di contenimento del traffico autoveicolare  in riferimento al superamento dei valori di concentrazione delle PM10 rilevati dall’Arpac nel corso di questo mese.Nel dettaglio il dispositivo prevede dal giorno 19/01/2015 e fino a nuove disposizioni, nella fascia oraria 7.45 – 24.00,  l’istituzione delle seguenti limitazioni alla circolazione veicolare:

1) divieto di circolazione a tutti i veicoli a motore in C.so Giannone;
2) obbligo di svolta a destra per i veicoli provenienti da Via G. M. Bosco all’incrocio con C.so Giannone;
3) obbligo di svolta a  sinistra per i veicoli provenienti da P.zza Vanvitelli, lato Banca d’Italia, all’incrocio con C.so Giannone;
4) direzione consentire destra e sinistra per i veicoli provenienti da Via Mazzini all’incrocio con P.zza Della Prefettura;
5) direzione consentite diritto e sinistra  per i veicoli provenienti da Via Santorio – Ercole all’incrocio con C.so Giannone;

Il provvedimento prevede altresì che il divieto di circolazione non si applichi a:

a) veicoli adibiti a servizio di Polizia, emergenza anche sociale e  soccorso;
b) pronto intervento per acqua, luce, gas, telefono,  residenti e coloro che hanno in fitto garage o posto macchina per il ricovero del veicolo;
c) veicoli adibiti a trasporto di rifiuti ;
d) veicoli adibiti al trasporto collettivo, pubblico e privato, taxi e autovetture in servizio di noleggio con conducente con concessioni comunali;
e) veicoli a trazione elettrica;
f) veicoli euro 5 o superiore;
g) veicoli muniti del contrassegno previsto dal D.P.R. n°503/1996 a condizione che trasportino il soggetto diversamente abile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico