Frignano - Villa di Briano

Chiede un passaggio per ritornare a casa e la stuprano: 2 arresti

Frignano – Due uomini sono stati fermati dai carabinieri di Frignano, in provincia di Caserta, con l’accusa di violenza sessuale di gruppo ai danni di una donna di 32 anni di nazionalità polacca. Un terzo complice dello stupro si è reso irreperibile.

Gli indiziati sono Raffaele Coronella, 31 anni, di Villa di Briano, e il rumeno George Marian Pavel, 25 anni.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti la donna l’11 gennaio scorso avrebbe conosciuto i tre in un locale di San Marcellino. Al momento di andare via dal locale, la 32enne avrebbe chiesto un passaggio.

I tre, invece di accompagnarla a casa, l’avrebbero condotta in un terreno agricolo di Frignano, dove sarebbe avvenuto lo stupro.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, briscola vietata al centro anziani: “Troppe parolacce” https://t.co/779wQOBYvT

Ostia, Spada: “Mi vergogno per la testata, chiedo scusa” https://t.co/Wf7Jw2m2Ri

Governo M5S-Pd, Fico: “Mandato esplorativo positivo”. Si attende il 3 maggio https://t.co/qIzT8jCUTL

Prevenzione delle malattie oncologiche, incontro a Casa Don Diana - https://t.co/tFMdoNZQbu

Condividi con un amico