Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Jabil, i lavoratori in corteo a Caserta

Caserta – Corteo di protesta giovedì mattina nel centro di Caserta dei lavoratori della Ericsson di Marcianise. I dipendenti protestano per la cessione dello stabilimento casertano alla Jabil. Scelta fortemente contrastata dalle circa 400 maestranze, che ieri hanno annunciato otto ore di sciopero come prima iniziativa.

Il corteo ha paralizzato il capoluogo, con forti ripercussioni sul traffico. Bloccati gli accessi alla città. I manifestati sono arrivati davanti alla prefettura. A loro si sono uniti i lavoratori di altre aziende in crisi del Casertano, come la Firema.

Le forze dell’ordine hanno tenuto sotto controllo la situazione con un notevole spiegamento di uomini per contenere i circa 500 lavoratori in piazza Vanvitelli. 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico