Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, si dimette l’assessore Zagaria. Opposizione: “E due!”

Casapesenna – “La notizia delle dimissioni dell’assessore alle Finanze Orlando Zagaria, revisore contabile, non ci stupisce”. Lo affermano i consiglieri di opposizione di “Noi Casapesenna”, che aggiungono: “Era facilmente prevedibile che un giovane e stimato professionista come Zagaria, che era anche un ottimo interlocutore, visto l’andamento gestionale, economico-finanziario e politico dell’attuale amministrazione di Casapesenna, non ne condividesse l’operato. L’attuale amministrazione De Rosa sta battendo ogni record ‘negativo’, visto che in pochi mesi ci sono state le dimissioni di ben due assessori alle Finanze”.

A tal proposito i consiglieri di opposizione chiedono: “Quale futuro si prospettano per le casse del nostro amato comune? Forse sono gli svariati milioni di euro di debiti contratti a nome e per conto dei cittadini di Casapesenna? Oppure l’utilizzo spropositato delle anticipazioni di cassa? O ancora l’errata gestione dei ruoli relativi ai canoni idrici dell’anno 2009, con probabile danno erariale? O per le spese per feste e festini? Tanti sono gli interrogativi che il popolo di Casapesenna si pone, ma soprattutto quanto durerà in carica il prossimo assessore alle Finanze?”

“Apprendiamo con grande stupore – continuano i consiglieri – che il sindaco De Rosa si farà carico anche della delega alle Finanze. Ma non bastavano già le deleghe all’Ecologia, all’Urbanistica, ai Lavori pubblici, al Personale e scusate se ne dimentichiamo qualcuna, visto che fa tutto lui al Comune da classico accentratore, in perfetta linea con il passato”.

“E’ inverosimile – concludono gli esponenti dell’opposizione – che tra tutti i consiglieri di maggioranza non ci siano persone ritenute dal sindaco all’altezza di ricoprire un simile ruolo, quale assessore alle Finanze, fondamentale per il buon funzionamento di un Comune”, e quindi chiediamo: ma questi consiglieri della maggioranza cosa fanno?”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico