Orta di Atella

Brancaccio ritira le dimissioni, Roseto: “Sceneggiata natalizia”

Orta di Atella – Dopo le dimissioni presentate all’indomani della condanna in primo grado, a quattro anni e sei mesi, per peculato, il sindaco di Orta di Atella, Angelo Brancaccio, accoglie l’appello lanciato dalla sua maggioranza e fa un passo indietro entro i venti giorni previsti per revocare la sua decisione.

“La sceneggiata natalizia finisce con l’arrivo della Befana”, è il commento ironico dell’esponente del Pd e dell’opposizione Giuseppe Roseto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano (CE) - Ripopolamento fauna selvatica: lancio di fagianotti (20.07.19) https://t.co/mx3ML2PdcH

Autonomia differenziata, Rostan (Pd): "Gravi rischi per l'unità nazionale" (20.07.19) https://t.co/dRFEqs7kMR

Reddito di Cittadinanza, De Luca: "Anpal stabilizzi i navigator" (19.07.19) https://t.co/e0G2mMDdPu

Londra, diffondono gas lacrimogeni alla metro Oxford Circus: caccia a due uomini - https://t.co/PAwUg7QBlA

Condividi con un amico